Home

sabato 18 ottobre 2014

Rifugio Mezzalama 3009 m

Itinerario di Cicloalpinismo con lunghi tratti di portage.

Impegnativa mezza giornata in uno dei più suggestivi Rifugi della VdA.
Astenersi fighe de legn

Start da collaudato parcheggio di Saint Jacques 1700 m
Pedale su ottima poderale fino ai Piani di Verra Inferiore 2050 m. Primo spettacolo impareggiabile.
Ancora buona ciclabilità e siamo ai Piani Superiori 2340 m dove takiamo zu driz per driz (volendo si puo' aggirare sulla dx seguendo la traccia di discesa per ingannare un po' le pendenze).
Quasi 700 m di Portage praticamente integrale ci trascinano fino al Rifugio letteralmente dentro i ghiacciai di Verra. Se lo avete lungo non sarebbe male lasciare il comodino qui e salire fino al Rifugio Guide Ayas 3425 m ma anche "accontentadosi" del Mezzalama il panorama è entusiasmante specie pensando di essere in compagnia dell'amata biga che ci sollazzerà fino a valle.

Discesa ON:
Ripercorriamo tutta l'esaltante morena fatta in salita facendo ballare parecchio l'occhio anche se praticamente sempre in sella (ndr negli ultimi anni si è un po' deteriorata).
A quota 2600 m lasciamo il sentiero dell'andata verso l'Alpe di Verra Superiore (easy) e torniamo ai piani inferiori su orografica sinistra. Sentiero molto bello, un po' discontinuo ma niente di drammatico con finale appena prima dei piani particolarmente esaltante.
Breve relax e deviamo a destra su evidente sentiero TMR. R'n'R' molto segnato dai passaggi e senza percorso obbligato. Shackeraggio totale ed impegnativo fino a Blanchard (ndr ho tentato anche variante Fiery ma mi sono incasinato su una falsa traccia) dove facciamo consueto appello per verificare denti e ossa.

In conclusione Itinerario unico e immancabile. Se il dislivello è un po' troppo ghei potete abbinarlo al Rifugio Gran Tournalin su lato opposto oppure al Palon Resy  :-)

Stay Wild

#JAGTeam
#ciclodisagio

Distanza: 21 km
Dislivello: 1350 m
Tempo: 6 h
Difficoltà tecnica: Difficile
Condizione fisica: Duro

Traccia gps: Mezzalama

Yeppah

Bisogna accontentarsi

Pugnette alla valdostana




Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il commento