Home

sabato 24 ottobre 2020

Zerbion 2721 m XL

Itinerario escursionistico con poco portage e discese divertenti.

Zerbion 2721 m panoramicissima cima ben nota anche alle mtb ma qui proposta con percorso ottimizzato e pronto all'uso. Immancabile nella bibbia del Ciclodisagio.

Start da Antey 1000 m (la traccia parte da La Magdeleine con arrivo in salita), salita alternativa su deserto bitume e due spintarelle su bella mulattiera. Dalla Capitale andiamo a prendere il sentiero natura sotto il Tantane come già proposto in molte altre tracce con rattoni a tratti. Breve discesina teNNica e risaliamo fino alla cima prima su poderale ripida poi con alternarsi di spinta, pedale e soft portage. Cima frequentata ma di soddisfazione soprattutto se imbiancata dalla neve come oggi.

Discesa ON: normalmente il consiglio è senza dubbio di tornare verso il Colle Portola per godere di tecnicismo d'Antan. Oggi dopo tantissimi anni scendiamo invece dalla facile schiena W essendo la parte N innevata e un poco rischiosa visto il periodo storico. Pochi passaggi da FBL poi facile e panoramico pratone. Arrivati al bosco prima e dopo Alpe Francou il ST diventa più guidato e divertente.
Atterrati sulla poderale cambiamo assetto. Trasferimento in scioltezza e una volta congiunti alla poderale che sale da Promiod ricominciamo con i noti rattoni fino a tornare all'Alpe Champ-Chellier
2100 m.


Ridiscesa ON: 1100 m di goduria su sentiero scorrevole e moquettato ma mai banale fino a 1500 m, qualche mulattiera e poderale e poi gran finale su chiocciola di tornanti tra i migliori della Valle.


In conclusione: itinerario non estremo ma in grado di soddisfare tutti i palati per panorami e qualità dei sentieri.

Stay Wild

#JAGTeam
#ciclodisagio

Distanza: 40 km
Dislivello: 2500 m
Tempo: 8 h
Difficoltà tecnica: Medio
Condizione fisica: Medio

Traccia gps: Zerbion XL










Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il commento