martedì 21 agosto 2018

Bivacco Ravelli 2860m

Itinerario di Cicloalpinismo con discese tecniche ed esposte.

Mattinata Cicloalpinistica in ambiente glaciale con modesto ma faticoso dislivello.

Start da campo sportivo di Mondanges-Valgrisenche 1650 m con ampio parcheggio.
Comodo pedale lungo il lago Beauregard dove finalmente i lavori di riduzione diga sembrano conclusi. La strada è chiusa ma ci sono varchi aperti quindi passaggio tollerato.
Sempre su poderale raggiungiamo Alpe Mont Forcià 2200 m dove terminiamo la parte ciclistica.
Con Breve Spintage ® guadagnamo la prateria Alpina superiore e con Nobile Portage ® passiamo facilmente il ripido canale che da accesso al pianoro glaciale.
Meraviglia !
I ghiacciai sono un po' malridotti ma regalano sempre emozione. Andateci finchè durano.
Guadagnata la Morena la risaliamo interamente fino al Bivacco posto come sempre accade in posizione spettacolare, quota 2860 m.
Panino più buono del mondo e Zo de Lè su roccioni e sfasciumi (primi metri discontinui).
Riguadagnata velocemente la Morena la pedaliamo sul filo a chiappe strette e in alcuni punti affilati a chiappe strettissime. Ocio, esposizione notevole ! Un piedino a terra ogni tanto non guasta. Il canale è ben poco ciclabile ma è poca roba, si perde solo un centello in Deportage.
Ricongiunti con la Alta Via Glaciale traversiamo a dx verso il Rifugio Chalet Epee per 1.5 km.
Bellissimi scorci e passaggi tecnici ma anche parecchi brevi appiedamenti e 2 risalitine.

Raggiunto il Rifugio Chalet Epee è solo Lussuria discesistica ben nota.

Valgrisenche++
Valgrisenche Rif Epee

Ottimo itinerario dunque per abbinare escursionismo e divertimento.

Stay Wild

#JAGTeam
#ciclodisagio

Distanza: 24 km
Dislivello: 1400 m

Tempo: 3 h
Difficoltà tecnica: Difficile

Condizione fisica: Duro
Traccia gps: Bivacco Ravelli


Chiappe strette sulla Morena

Zo de Lè su roccioni e sfasciumi

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il commento