lunedì 25 agosto 2014

M.Roisetta 3334 m

Itinerario di Cicloalpinismo. 1100 m di portage.
Panorama maestoso dalla cima e 2500 m di discesa.
Partenza da La Magdeleine. Ciclabile fino a Chamois e salita al colle Fontana Fredda 2450 m (vedi altri itinerari già presenti). Fin qui tutto in sella. Al colle prendere subito il segnavia 31 e scendere per 250 m D- su sentiero tecnico fino al bivio a quota 2230 m. A destra seguiamo il segnavia 29 (che ci condurrà fino in cima) da qui in poi le pedalate sono solo simboliche e per brevissimi tratti. A parte la fatica non ci sono passaggi difficili o pericolosi. Ultimi 300 su sfasciumi e roccette. Dalla cima la vista spazia su tutta la conca della Valtournenche, e le principali cime della VdA. Solo il Gran Tournalin di poco più alto limita parzialmente verso SE. Vale tutta la fatica fatta.
Discesa da affrontare con cautela per il fondo cedevole fino a 3000 ma non particolarmente pericolosa. Attorno ai 2800 tratti non ciclabili ma brevi se si indovina la traccia giusta cosi come anche lungo il falso traverso fatto in salita ma a queste quote non ci si puo' aspettare un PS tutta scorrevole. In questa traccia ho scelto di scendere lungo il sentiero di salita 29 ma volendo si potrebbe provare anche il 26 che ha sicuramente almeno 100-200 m di dislivello non ciclabili sotto la cascata ma dopo diventa bello. Da quota 2400-2500 m ci si puo' finalmente rilassare e godersi un discesone bellissimo. Da Cheneil in giù il sentiero è stato perfettamente pulito (estate 2014) e sembra fatto apposta per le mtb. Arrivati a Buisson si rientra a La Magdeleine con funivia + ciclabile.

Per gli amanti del genere e delle altissime quote una bellissima gita che consiglio, per tutti gli altri assolutamente da evitare.

Stay Wild

#JAGTeam
#ciclodisagio

Distanza: 41 km
Dislivello: 2500 m
Tempo: 8 h
Difficoltà tecnica: Difficile
Condizione fisica: Duro

Traccia gps: Roisetta
Altro Limunin

Non siamo solubili in acqua


Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il commento