Home

venerdì 18 luglio 2014

invergneuXL

L'Invergneux è una figata ok, la discesa è lunga ok, ma arrivati in fondo non vi manca qualcosa ?

Vi suggerisco allora questa versione XL che ottimizza l'ultima parte di discesa da Gimillan (tutte le tracce che ho visto sprecano i 200 m di dislivelllo finali su sentiero troppo facile o per banali tagli se non su asfalto) e propone una extension fino alla miniera di Colonna per un'altra fantastica scapicollata.

Tutto noto quindi fino a Gimillan dove andiamo a prendere con pochissimi minuti a spinta il sentiero nr 3A che ci fa prima godere per altri 3 km abbondanti in ST su falso piano (solo i maledetti tralicci rompono un po' le palline e la poesia in alcuni tratti) e poi giunti al bivio per Arpisson ci rende ciechi dalle pugnette con una serie di tornantini veloci e puliti per poi sbucare su poderale. Da Epinel poi si riesce ancora ad evitare la regionale per un pezzo e si rientra a Cogne rapidamente.
Birretta e via. Altro giro altra corsa.
Stessa salita dell'andata (eh si è il prezzo da pagare) ma arrivati a quota 2300 prendiamo a sx la poderale che dopo circa 4 km diventa ST quasi tutto pedalabile fino alla miniera abbandonata di Colonna. Altra libidine inebriante di tornanti su ST imperiale.
A quota 1850 la traccia prende a dx su sentiero veloce ma se volete ancora r'n'r allora andate a sx su Champolong.

Giro dedicato all'amico JAG con cui ho avuto l'onore anni fa di condividerlo.

Stay Wild

#JAGTeam
#ciclodisagio

Distanza: 62 km
Dislivello: 2500 m
Tempo: 10 h
Difficoltà tecnica: Medio
Condizione fisica: Duro

Traccia gps: invergneuXL

il Grandissimo JAG maestro del disagio ante litteram


questo lo avete fatto tutti vero ?

zo de lè


grattacu


Bei Tempi



giovedì 3 luglio 2014

Petit M.Blanc e Petit Poignon

Bellissimo giro che unisce due itinerari già noti in rete ma che davvero non puo' mancare neanche qui. Completo di tutto natura-panorami-salite pedalabili-storia e ... discese perfette e super divertenti.
La traccia prevede 250 m di portage inutili dopo Rhemes St Georges, voi state sulla poderale che non sbagliate. Partenza da Villeneuve loc Champagne, asfalto fino a Le Bioley poi ci si addentra lungo una bella poderale nella Val di Rhemes fino a St.Georges da dove sulla sx si entra nel Parco del Gran Paradiso. Raccomando quindi particolare attenzione nel non lasciare segni del ns passaggio, massimo rispetto. Si sale fino ai 2170 del colle lungo una bella salita dall'ottimo fondo e se siete fortunati col meteo anche bellissimi scorci panoramici. Dal colle suggerisco una capatina in portage fino alla croce del M.Pallaise 2400m. Foto a go-go. Panozzo, protezioni e si scende ancora al colle facendo dei tagli freeride x evitare la traccia troppo semplice. Sentiero 1 sulla dx. Da qui senza possibilità di errore (al primo tornante svolta a sx) vi aspetta un luna park di infiniti tornanti, facili ma divertentissimi. Attenzione ai tratti esposti. A quota 1100m girando a dx breve trasferimento lungo altra poderale-sentiero che ci permette di evitare asfalto della regionale. Siamo ora in Valsavaranche. All'altezza di Chevrere scendiamo alla frazione e ancora lungo uno sterrato raggiungiamo Champlong Dessus dove incroceremo la poderale per la salita al Petit Poignon. Anche qui salita con fondo perfetto fino ai 1580 m di Poignon (acqua). Dall'ultima baita parte la seconda discesa, sentiero 2A, se possibile ancora più bella della prima. Festival del tornantino ancora una volta fino a Pont d'Ael dove non si puo' non fermarsi a visitare il fantastico ponte romano appena restaurato. Siamo all'inizio della valle di Cogne. Senza attraversare il fiume prendiamo sulla sx un bellissimo e panoramamico ST fino alla famosa breve galleria (portare una lucina). Attraversata ci aspettano ancora curve, tornanti e pugnette su ST fino all'asfalto che faremo solo per 200 m perchè riprenderemo ancora un ST più smosso sulla dx fino al bitume dove a sx in 10 min torniamo alla macchina.

Stay Wild

#JAGTeam
#ciclodisagio

Distanza: 48 km
Dislivello: 2400 m
Tempo: 8 h
Difficoltà tecnica: Medio
Condizione fisica: Duro

Traccia gps: PBlancPoignon

liSSio

Tornantismo

Sguardo verso la valle Central